MONASTERO INVISIBILE


Ancora oggi il Signore guarda alla necessità della Chiesa e dell'umanità e chiama uomini e donne ad una vita di speciale consacrazione e ad una vita missionaria: queste vocazioni sono un dono per tutti, perché la persona consacrata è al servizio di Dio e dei fratelli. 
Da ciò deriva la nostra diretta responsabilità ad impegnarci perché questo ministero non venga mai a mancare. Gesù stesso ci rivela come fare: PREGARE IL PADRE

L'iniziativa: UN MONASTERO INVISIBILE ti offre questa opportunità: nella cedola che trovi in questo volantino (vai al link) puoi indicare l'orario in cui intendi offrire il tuo tempo alla preghiera per le vocazioni, insieme a tutti gli altri dati e spedirla in busta chiusa al Centro di Pastorale Giovanile e Vocazionale dei Cappuccini delle Marche.